News

Udine: un'estate di design
Quest'estate Udine diventa una piccola capitale del design: dal 15 giugno una serie di iniziative viene presentata con il titolo DESIGN.UD in tutta la città e nel territorio circostante. Al centro delle manifestazioni la mostra “L'ADI Design Index verso il Compasso d'Oro”, con una selezione di circa cento pezzi, tra prodotti e riproduzioni a video o su pannelli, in collaborazione con ADI e con la sua delegazione territoriale ADI FVG.

Quattro i prodotti di aziende del Friuli Venezia Giulia in mostra: Mycore di Tarcento con una tenda da interior design, Electrolux Professional di Pordenone con una cucina da esterni per grandi eventi, Demode engineered by Valcucine, pure di Pordenone, con una cucina dalla meccanica sostenibile, e Moroso (di Cavalicco) con il progetto editoriale del catalogo aziendale.

Intorno alla mostra sono previste numerose manifestazioni, in collaborazione con il Comune di Udine con l’ASDI Sedia – Italian Chair District, Confcommercio e Confartigianato, con il supporto della Banca di Cividale.

Un'esposizione diffusa nel tessuto cittadino: a Gino Valle, grande protagonista friulano del design italiano, è dedicata una mostra nelle sale di Casa Cavazzini, a cura dei Civici Musei, dal titolo Valore e qualità - il contributo di Gino Valle al design contemporaneo attraverso gli oggetti premiati con il Compasso d'Oro ADI (22 giugno – 1 settembre).

Per le strade del centro e della provincia nelle vetrine dei negozi di arredamento e design, delle librerie cittadine, dei laboratori orafi, saranno esposti oggetti espressione delle ultime tendenze del design. In alcuni palazzi e piazze della città saranno proposte visite ai luoghi in cui il design ha lasciato tracce storiche, come le ville Giacomuzzi Moore, Midena, Scarpa, agli archivi Electrolux e Fracarossi dei Civici Musei e all’archivio fotografico del Castello di Udine. Grazie a collaborazioni transfrontaliere con Slovenia e Croazia si svolgono presentazioni del design d’oltre confine, della sua storia e della sua evoluzione.

Nell’ambito di design.ud rientra infine quest'anno anche il Caiazza Memorial Challenge, il “Premio Caiazza”, la cui giuria chiude i lavori il 15 giugno con la scelta di nuovi giovani vincitori internazionali.

Tra i numerosi appuntamenti un incontro con la coordinatrice di ADI Design Index Maria Cristina Tommasini e la referente regionale per l'Index Nicla Indrigo, dedicato al ruolo del Premio Compasso d'Oro (Friuli Future Forum, 20 giugno); un incontro sul Design dell'acqua – Case History Jacuzzi, con il designer Massimo Farinatti (4 luglio, in collaborazione con ADI Lombardia); uno dedicato al Design per il lavoro (11 luglio) con Vladimir Bozanic, responsabile dell'omonima commissione di selezione dell'Index; e uno dedicato a Illy: dal caffè al design (18 luglio) con Alex Terzariol, designer e presidente di ADI Veneto Trentino Alto Adige.

Udine mira insomma a conquistarsi un posto tra le città del design: a promuovere l'iniziativa è la Camera di Commercio di Udine, con l'agenzia Friuli Future Forum, in partnership con l'ADI e con la sua delegazione Friuli Venezia Giulia, con la Fondazione ADI Collezione Compasso d'Oro e in stretta collaborazione con associazioni di categoria e istituzioni del territorio, a partire dal Comune di Udine.

“Un metodo tipico di Friuli Future Forum”, commenta il presidente della Camera di Commerio Giovanni Da Pozzo – ma che sempre più caratterizza le attività camerali e deve caratterizzare tutte le iniziative che mirano a sviluppare il territorio e l’economia. Solo il lavoro di squadra può rendere il nostro sistema più competitivo e di successo, soprattutto per superare momenti complessi come l’attuale. In questo caso ci concentriamo sul design, un tema particolarmente caro alla produzione friulana, fra tradizione e innovazione, per farlo diventare appuntamento diffuso, che confidiamo possa attrarre operatori del settore, ma anche tanti cittadini e turisti, coinvolgendo direttamente anche le attività produttive".

Per Luisa Bocchietto, presidente ADI, la manifestazione “sarà un evento di portata nazionale e ciò è particolarmente importante anche come messaggio, per superare i localismi e puntare alla ripresa facendo sistema a livello di paese. E questa iniziativa è un vero manifesto della creatività produttiva dell’Italia”. Il 29 giugno, Giornata Mondiale del Design in cui ogni paese presenterà le sue eccellenze nel settore, sarà l’evento di Udine a essere presentato dall'ICSID come iniziativa italiana per la ricorrenza.


Il programma degli incontri di DESIGN.UD

La rassegna stampa dopo l'inaugurazione



DESIGN.UD
L'ADI Design Index verso il Compasso d'Oro
15 giugno - 15 agosto
Chiesa di San Francesco
l.go Ospedale Vecchio, Udine

Orario di apertura: dalla domenica al venerdì 17–21; il sabato 10–14 e 17–21



DESIGN.UD L'ADI Design Index verso il Compasso d'Oro

L'inaugurazione del 15 giugno 2013 alla chiesa di San Francesco.

Fotografie di Luisa Bocchietto e Luciano Roznik