Commissione consulenze professionali

La Commissione studia ed elabora per l'associazione proposte e criteri di valutazione in materia di proprietà  intellettuale. Fornisce pareri e consulenze su problemi relativi ai rapporti contrattuali (royalties, compensi, formule di contratto tra imprenditori e designer).


La Commissione è composta da
  • Gianni Arduini, designer, socio designato da Dipartimento Progettisti
  • Lorenzo Biglia, avvocato, presidente del Giurì del Design
  • Ambrogio Rossari, designer, socio designato dal Dipartimento Progettisti

La Commissione si riunisce su appuntamento ordinariamente il primo giovedì del mese.

Quanto costa il servizio?
Il servizio di consulenza è gratuito per i soci ADI, ma è disponibile anche ai non soci al costo di €. 150,00 + IVA 22% a parere.

Come si richiede una consulenza?
Per chiedere il parere della commissione occorre scaricare un modulo, compilarlo e inviarlo via e-mail a ADI, Valentina Verdecchia, almeno 15 giorni prima della riunione, insieme con ogni documentazione ritenuta significativa. 

 

CHI NON È SOCIO ADI deve versare una quota di €. 183,00 (€. 150,00 + IVA 22%)
- in anticipo, contestualmente alla spedizione del modulo di richiesta di consulenza, tramite bonifico bancario intestato a:

ADIper srl, via Bramante 29, 20154 Milano
P.I. e C.F. 07084910962
INTESA SANPAOLO
IBAN:  IT66 W 03069 09606 1000 0016 6898
BIC SWIFT: BCITITMM

citando la causale: "Diritti di segreteria per consulenza su problemi professionali"

oppure

- direttamente presso la sede ADI di Milano, con versamento in contanti, assegno circolare o di conto corrente, pagamento POS (Bancomat o carta di credito VISA, Master Card, Bankamericard, Carta Sì, Diners, Maestro).

I pareri richiesti saranno evasi unicamente
dopo la riunione mensile della Commissione.


La scheda per richiedere il parere della Commissione