News & Press

Una storia speciale
Il lavoro e le persone alla Caimi Brevetti: ovvero come unire design e dialogo, estetica ed etica, come progettare tutelando l’idea e rendendo il progetto realmente utile. È la scelta centrale del fondatore Renato Caimi, che i suoi quattro figli hanno adottato pienamente e che ha guidato Aldo Colonetti a configurare in un volume una narrazione che, più che informare sull’attività produttiva, spiega l’azienda e il suo modo di lavorare.

“È un viaggio dove le persone sono protagoniste”, dice Aldo Colonetti, “accanto a una serie d’invenzioni – basti pensare all’ultima in ordine di tempo, il sistema Snowsound – che rendono il design prima di tutto sapere industriale e conoscenza del processo produttivo, in modo tale che i grandi progettisti coinvolti possano dialogare alla pari con le innovazioni più avanzate della tecnologia e della ricerca scientifica.”




La fabbrica...




...e i designer

 

Il racconto è soprattutto per immagini, grazie a una campagna fotografica di oltre due anni realizzata dal fotografo Raoul Iacometti: un lungo reportage dentro la fabbrica, di cui sono protagonisti tutti quelli che ci lavorano (designer, dirigenti, dipendenti). Accanto alle immagini del processo produttivo ci sono sempre le immagini dei rapporti tra le persone.

Essere design – è il messaggio di questo libro – è molto più che fare design: vuol dire mettere al centro la persona e il concetto di ricerca.
 

Essere design, a c. di Aldo Colonetti, fotografie di Raoul Iacometti, Milano, Skira, 2018, pp. 208, € 45.