News & Press

L'Italia è differente
L'Italia e il suo design protagonisti alla Business Design Week 2017 di Hong Kong, che si è svolta dal 4 al 9 dicembre: il padiglione italiano al centro dell’esposizione, con il titolo 'It sign – Italy makes a difference', raccoglie anche con il contributo di ADI i segni della differenza italiana nel design e nella produzione.

Erano esposti oggetti selezionati da ADI Design Index, dalla Triennale di Milano, da Federlegnoarredo-Salone del Mobile, da Confindustria ceramica e da INARCH. in primo piano prodotti Lamborghini, Ducati e Technogym, in un percorso completo nel design e nella produzione Made in Italy contemporanea. 
 
Il padiglione/installazione italiano proponeva una navigazione tra onde che trasportavano oggetti, messaggi, memorie e idee del design italiano. “Nelle onde sono accolte molte specie di oggetti diversi per forma, dimensione e funzione per rappresentazione e narrazione”, racconta  il curatore e progettista della mostra Dario Curatolo, del Comitato esecutivo ADI. “Ognuno con il suo valore dettato dalle differenze. E la ricchezza viene dalla sostanza in cui sono stati pensati e dove sono nati. Le onde sono fisiche e ideali. Il designer le attraversa mettendo insieme tradizione, innovazione e intuito creativo.”
 
Alla Hong Kong Business Design Week 2017, inaugurata da una conferenza di Jacques Herzog, dello studio Herzog e de Meuron, e considerata una delle manifestazioni chiave per il design nel continente asiatico, l'Italia del progetto è stata rappresentata anche da lezioni e seminari tenuti da Doriana e Massimo Fuksas, Marco Balich, Mario Cucinella
 
 

It sign a Hong Kong

La mostra del design italiano in occasione della Business Design Week 2017.