News & Press

Fondazione ADI: Umberto Cabini presidente
È stata annunciata dopo la riunione del 26 settembre la nuova composizione del consiglio d’amministrazione della Fondazione ADI Collezione Compasso d’Oro: il nuovo presidente è Umberto Cabini.

Con lui fanno parte del cda Vittorio Livi (vicepresidente), Carlo Branzaglia (rappresentante del Dipartimento Generale ADI), Patrizia Di Costanzo (rappresentante del Dipartimento Distribuzione e Servizi ADI), Carlo Forcolini, Luciano Galimberti (presidente ADI), Roberto Marcatti (rappresentante del Dipartimento Progettisti ADI),  Rodrigo Rodriquez, Giuliano Simonelli (rappresentante di POLI.design), Gianfranco Tonti (rappresentante del Dipartimento Imprese ADI).

Il nuovo consiglio d’amministrazione della Fondazione ADI. Da sinistra: Carlo Forcolini, Gianfranco Tonti, Vittorio Livi, Umberto Cabini, Luciano Galimberti, Patrizia Di Costanzo, Rodrigo Rodriquez, Giuliano Simonelli.

Il nuovo presidente, Umberto Cabini, imprenditore, conduce dal 1974 l’azienda di famiglia, la Cabini & Co. fondata nel 1961. Nel 1980 ha fondato la ICAS, “Industria Cassetti”, leader mondiale nella produzione sistemi di cassettiere per farmacia, ottica e attrezzature per negozi. Nel 2000 ha fondato la Flyplast, attiva nel settore dello stampaggio di materiali plastici e dal 2004 è socio della Contract srl.

È stato presidente per quattro anni delle Piccole Medie Imprese della provincia di Cremona ed è attualmente presidente dell’Associazione Industriali della provincia di Cremona. Dal 2014 è presidente del comitato esecutivo della Banca Cremasca Credito Cooperativo e dal 2015 è nel CdA di Cremona Fiere. Ha inoltre ricoperto per sei anni il ruolo di presidente del Teatro San Domenico di Crema.

Numerosi i premi di design vinti da prodotti delle sue aziende, tra cui un Compasso d’Oro nel 1989 per il sistema di cassettiere Boomerang.